Sui volti cola

Il tempo, cosa strana.
Si vive a lungo tranquilli, e il tempo è niente.
Poi, d’un tratto,
non sentiamo altro che lui.
È intorno a noi, è dentro di noi.
Sui volti cola, cola nello specchio,
e scorre nelle mie tempie.
Ed è tra te e me, che scorre di nuovo.
Silenzioso, come una clessidra.

La marescialla a Quinquin, Richard Strauss, Der Rosenkavalier, libretto di Hugo von Hofmannsthal, Metropolitan Opera in Cinemas, cinema Plinius, Milano (16/5/17)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...