Il televisore ha le pulci!

tv_noiseI romeni non si sorprendono, si sentono cascare la faccia (I-a picat-faţa); non perdono il controllo, ma rovesciano la senape (Īl sare muştarul). Non vi diranno di non perdere tempo, ma di non star lì a sfregare la menta (A freca menta), e un romeno non vi mentirà, ma vi venderà ciambelle (vínde gogoşi). L’effetto neve sullo schermo del televisore in Romania? “Il televisore ha le pulci!” (Televízorul are puríci). E al posto di tirare il fiato, tirerete l’anima (A-şi trage sufletul). E così via, di meraviglia in meraviglia.

Ella Frances Sanders, Tagliare le nuvole col naso – Modi di dire dal mondo, traduzione di Ilaria Piperno, Marcos y Marcos (2016). La foto viene da Wikipedia.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...