Cosa sarà scritto sulla cartella clinica

barbujani_vozza_copertina_bigLa maggioranza delle varianti geniche non permette davvero di prevedere che cosa sarà scritto sulla nostra cartella clinica fra un anno o fra dieci anni. Sappiamo che i geni un po’ c’entrano, ma non siamo in grado di dire con certezza a una persona che porti tali varianti si ammalerà o no, e in caso, quando. E la probabilità da sola, senza una conoscenza affidabile e che permetta di intervenire, non è affatto un concetto rassicurante.

Guido Barbujani, Lisa Vozza, Il gene riluttante – Diamo troppe responsabilità al DNA? Zanichelli (2016)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...