Camminare attaccati a’ specchi

978880623091graIo ho contemplati moltissimi animalucci, con infinita ammirazione, tra i quali la pulce è orribilissima, la zanzara, e la tigniuola sono bellissimi, e con gran contento ho veduto come faccino le mosche, et altri animalucci a camminare attaccati a’ specchi, et anco di sotto in su.

Galileo Galilei, in Sergio Luzzatto, Una febbre del mondo, Einaudi (2016)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...