Less is more

Per l’insegnamento delle scienze, “less is more”, meno è più, in contrasto con l’insistenza fin troppo comune sulla massima “copertura” di ogni argomento. Purtroppo l’enfasi su programmi troppo vasti rimane dominante nelle aule degli Stati Uniti, oggi, e la conseguenza sono testi di biologia per dodicenni con glossari di 500 parole. Simili libri di testo allontanerebbero dalla scienza chiunque, incluso uno come me a quell’età.

Bruce Alberts, An Addiction to Education at All Levels, Cell (22/9/16). Traduzione L.V. Nella foto (Cell) Bruce Alberts e un gruppo di scolari.

 

Annunci

One thought on “Less is more

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...