Cavalli vapore

horsepower1James Watt, un ingegnere del XVIII secolo, decise che se voleva che la gente capisse la potenza della sua nuova invenzione – la macchina a vapore – avrebbe dovuto paragonarla ai cavalli. Misurò il peso che un singolo cavallo da tiro era in grado di trascinare e concluse che, in un minuto, un cavallo poteva spostare 15 tonnellate per 30 centimetri. Calibriamo ancora i macchinari in cavalli-vapore e se la cosa sembra arcaica, pare anche giusta sentimentalmente, dato che i cavalli hanno amplificato il destino di chiunque sulla terra. I cavalli hanno reso possibile la civiltà.

Diane Ackerman, Deep Play, Vintage Books (2000), traduzione L.V., grazie a Maria Popova, Brain Pickings. Nella foto Claudia Cardinale in “C’era una volta il West”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...