I lettori vorrebbero sempre

downloadI lettori vorrebbero sempre che gli scrittori che loro ammirano si apprezzassero l’un l’altro, che a Nabokov piacesse Dostoevskij e che Krol ammirasse Slauerhoff. Ma non è così.

Cees Nooteboom, Tumbas, traduzione di Fulvio Ferrari, Iperborea (2015)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...