Ogni eucalyptus

Oggi gli eucalypti si trovano dappertutto in ItEucalyptus_botryoidesalia e perfino foreste intere, o filari e fasce frangivento che non finiscono mai. Ma ogni eucalyptus che lei trova disseminato anche nella landa più sperduta e deserta della Sicilia o della Sardegna, è un segno tangibile e permanente di quella che si chiamava «Era Fascista». Altro che damnatio memoriae. Non è stato sufficiente andare a togliere i fasci e le iscrizioni dai muri e dalle torri littorie il 25 luglio 1943. Se davvero volevi estirpare quel ricordo, bisognava solo andare a strappare ab radicibus – come diceva Catone – ogni eucalyptus dal suolo patrio.

Antonio Pennacchi, Canale Mussolini, Mondadori (2010). La foto con l’eucalyptus viene da qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...