Quello spazio mitologico

brodsky3Concludo con l’ultima, in ordine di tempo, memorabile coda snodatasi a San Pietroburgo il 14 maggio 2015 e legata proprio a Brodskij. In occasione di quello che sarebbe stato il suo settantacinquesimo compleanno, è stata aperta al pubblico, per un solo giorno, la «stanza e mezzo» in cui visse da giovane con i genitori. L’attesa in coda è stata di circa sei ore, ma i suoi concittadini non hanno rinunciato a rimettersi in fila per rendere omaggio a quello spazio mitologico, per la storia della poesia russa ma, anche e soprattutto, per la storia della vita di quel Paese.

Gian Piero Piretto, La coda, in Indirizzo: Unione Sovietica – 25 luoghi di un altro mondo, Sironi (2015), la foto viene da qui.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...