L’equazione di Baronallai

m40002.9788808066275Ascoltavo spesso i compagni di stanza – erano più avanti di me – mentre studiavano fisica teorica. Un giorno sembravano in difficoltà su un problema che a me pareva semplicissimo: «Perché non provate l’equazione di Baronallai?».
«Che roba sarebbe?»
Spiegai quello che avevo in mente e come applicarlo. Venne fuori che si trattava dell’equazione di Bernoulli, ma siccome eran cose che avevo letto sull’enciclopedia senza mai parlarne con nessuno, non avevo idea di come si pronunciasse quel nome.

Richard P. Feynman, «Sta scherzando, Mr. Feynman!», Zanichelli (2008), traduzione (ottima) di Sylvie Coyaud, copertina di Miguel Sal.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...