Che cosa danno?

«Che cosa danno?», non, «Che cosa vendono?» e la scelta 978-88-518-0252-3lessicale già tradiva lo stato di cose. Non si andava a comperare ma quasi a ricevere un’elargizione che stava tra la ricompensa rabbiosa di un qualcosa di dovuto e la lotta indispensabile per acquisirlo, tra la ressa, la difficoltà, il freddo.

Gian Piero Piretto, La coda, in Indirizzo: Unione Sovietica – 25 luoghi di un altro mondo, Sironi (2015).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...