Le leggi di questo mondo

– Forse… Ma ditemi, che cosa significa la parola “cortigiano”?
– Eh… è un uomo di corte…9782021095517
– E una “cortigiana”?
– Diciamo, una donna dai costumi… leggeri.
– Insomma, una puttana. E un “donnaiolo”, come Potëmkin?
– Un seduttore?
– E una “mangiauomini”?
– Eh, sì… una sgualdrina.
– Un “uomo pubblico” è una celebrità e una “donna pubblica” è fatalmente una baldracca… La lingua tradisce sempre le leggi di questo mondo.

Andreï Makine, Une femme aimée, Édition du Seuil (2013), traduzione LV.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...