Sulla pagina come un gatto

20 febbraio 1948 – Sono molto irritato e irritabile. Bisogna76copertina che smetta di dettare a macchina perché già l’esercizio del lavoro cinematografico mi sciupa il silenzio della parola, che deve arrivare sulla pagina come un gatto.

Cesare Zavattini, io – Un’autobiografia, Einaudi (2002).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...