Per un giardino

Questo ci dice Čechov: in una società dove regna il prIMG_2507ofitto, non c’è salvezza per i giardini, perché chi ha i soldi per comprarli non ha la cultura per conservarli. La bellezza non rende, non dà dividendi.

Nella foto (l’avrò scattata io?) un bocciolo unico di bambina, con in mano i fiori unici di un giardino unico. Un giardino immaginato, seminato, coltivato, curato da Laura Isnenghi Ponti, nonna unica e giardiniera. Una nonna che manca tanto al suo giardino e a me. La citazione di Fausto Malcovati viene da Il medico, la moglie, l’amante, Marco y Marcos (2015), nella collana “Il mondo è pieno di gente strana” a cura di Paolo Nori. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...