Quando una donna pensa da sola

«La strega come la concepivano a Salem – scrive Stacy Schiff – si è materializzataStacy_schiff_2011 nel tredicesimo secolo, quando la stregoneria e l’eresia si sono avvicinate. Con l’Inquisizione ha ottenuto il suo riconoscimento, dopo che un mito popolare ha ceduto il posto a una follia popolare. Le Alpi occidentali l’hanno iniziata a orge scandalose. La Germania l’ha lanciata per aria. È diventata prevalentemente femmina, più sensibile alle avance sataniche e con una maggiore malvagità innata, quando il mago si è fuso nella strega. Un testo influente del quindicesimo secolo ha condensato una mensola di fonti classiche per andare all’essenziale: «Quando una donna pensa da sola, pensa il male». Le spiegazioni rasentavano il paranormale, come accade di frequente in questioni di donne e potere. Seppur deboli nella volontà, le donne potevano diventare pericolosamente e insaziabilmente dominanti». La bravissima Stacy Schiff scrive anche che «[…] le streghe erano una comoda scusa per il medico ignorante».
Se alla stregoneria sostituite la pseudo-psicologia, ottenete il moderno ritratto della “donna che pensa da sola” (sottotitolo: “non guidata dall’illuminante pensiero di un maschio”). Quando mostra temperamento: «Eh, gli ormoni le danno alla testa» o, nella versione mestruale, «Capitela, poveretta, ha uno di quei giorni…». Quando non cede all’opinione del testosteronico di turno: «È così aggressiva, dominante!». Quando il dottore non ha una spiegazione per i suoi sintomi, la diagnosi è «un disturbo psicosomatico», al posto di un onesto «Mi dispiace, non so».
È vero, la donna ex strega che pensa da sola oggi non finisce sul rogo. Ma a un uomo, o di un uomo, chi dice queste scemenze cocenti?

La bravissima Stacy Schiff ha pubblicato The witches of Salem suThe New Yorker (7/9/15); traduzione L.V. La foto è di Wikipedia.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...